Su di me


Sono Laureato in psicologia con specializzazione in psicologia clinica e della riabilitazione, specializzando in psicoterapia cognitivo comportamentale, abilitato all'esercizio della professione ed iscritto all’albo A degli psicologi del Lazio n° 25226.

Effettuo colloqui e consulenze psicologiche sia in studio che a distanza, quest'ultima tramite telefono e tutte le principali piattaforme di videochat (skype, facetime, whatsapp calls, messenger video calls) utilizzate soprattutto in questo ultimo periodo a causa dell'impossibilità di poter uscire di casa per le direttive del governo, situazione che desta spesso molta preoccupazione e alla quale va dato il massimo supporto e la massima comprensione.

Tra le caratteristiche che ritengo basilari e fondamentali debbano appartenere ad uno psicologo e che hanno vitale valore per questa importante e impegnativa professione vi è senza dubbio la di disponibilità verso l’altro, la capacità di prendersi cura della persona con cui interagiamo, la capacità di porsi in relazione empatica nei suoi confronti, la capacità di ascoltare ed accogliere la persona, i suoi pensieri ed i suoi sentimenti, dal primo contatto sino a tutto il suo percorso, dove intimità e profonda interiorità sono rette da un’asse fiduciario reciproco indissolubile per costruire insieme un percorso che permetta di migliorare gli aspetti della propria vita che si sentono insoddisfacenti ed aiutando la persona a comprendere cosa sta accadendo nella sua vita.

Imprescindibile nel mio lavoro è quindi accogliere il paziente che può trovarsi di fronte ad un disagio, ad una problematica, ad una qualsiasi difficoltà che ritiene di dover essere gestita, affrontata, considerata, capita, ascoltata per meglio comprendere se stesso, le sue dinamiche interiori e saper guidare la propria condizione di sofferenza attraverso un sostegno psicologico che può dargli sostegno e direzione.

Il mio compito si concretizza nell’aiutare le persone a superare problematiche psicosociali, conflitti familiari, problematiche adolescenziali e del giovane adulto, sostegno alla genitorialità, alla maternità, sostegno post-partum, alla menopausa, alla sessualità ed in genere per il superamento di crisi e veri e propri traumi dell'intero ciclo di vita che possono sfociare in disturbi psicologici e sintomatologie come ansia, stress, panico, depressione, dipendenza, difficoltà relazionali e di personalità.

Chi non ha mai avuto bisogno d'aiuto per affrontare le inevitabili difficoltà che la vita ci propone quotidianamente? Tenersi tutto dentro, evitare, reprimere, mettere a tacere sentimenti negativi come per esempio paure, rabbie, preoccupazioni, dispiaceri, pensieri negativi, sentire che nessuno può essere d'aiuto perché sfiduciati in sé e negli altri, avere paura e nello stesso tempo desiderio di cambiare... tutto questo può non significare stare bene e vivere in pienezza la propria vita.